Urbismap aiuta i privati a vendere o acquistare casa

UrbisMap aiuta i privati cittadini a vendere o acquistare casa, come?

UrbisMap è il geoportale gratuito online disponibile per tecnici e liberi professionisti, enti locali e pubbliche amministrazioni, ma anche per comuni cittadini. In quale modo, un software online utilizzato dai più per la consultazione di dati prettamente tecnici, come piani urbanistici, paesaggistici, dati catastali e normativi, può aiutare i privati cittadini? Molte delle informazioni reperibili in questo momento sulla mappa di UrbisMap possono essere estremamente utili ai privati, soprattutto quando decidono di vendere, acquistare o ristrutturare casa!

Come molti di voi sapranno, infatti, la legge italiana ci impone di essere in possesso di una serie di documenti tecnici prima di poter vendere casa. Allo stesso modo, dovrà esserlo il venditore dell’immobile che decidiamo di acquistare. Per meglio dire, è la casa che decidiamo di vendere o acquistare che deve possedere specifiche documentazioni:

  • L’Attestato di Prestazione Energetica – APE: il documento che descrive e sintetizza le caratteristiche energetiche di un edificio, di un abitazione o di un appartamento, dovrà obbligatoriamente essere presente durante il rogito dal notaio;
  • La conformità urbanistico catastale secondo il DL 78/2010: in sintesi, il Decreto Legge impone che gli immobili compravenduti siano esenti da qualsiasi tipo di irregolarità urbanistica, catastale o abuso edilizio. Questo viene controllato depositando, in atto di compravendita, la dichiarazione di conformità urbanistico catastale, nella quale, insieme ai dati catastali dell’immobile e alla planimetria catastale, il tecnico dichiara l’assenza di abusi e difformità rispetto alla documentazione depositata in Catasto, in Comune e nei Registri Immobiliari;
  • Il certificato di agibilità: è il documento depositato dal tecnico presso gli uffici comunali in cui si attesta la presenza di determinati standard igienici, sanitari e di sicurezza dell’immobile.
Urbismap aiuta i privati a vendere o acquistare casa

Quindi, in che modo può essere utile UrbisMap al privato che vuole vendere casa? Sicuramente lo aiuterebbe nelle prime fasi di consultazione con il proprio tecnico o agente immobiliare, il quale gli chiederà immediatamente i dati catastali dell’immobile (sezione, foglio, mappale e subalterno), oltre ai documenti personali, che gli permetteranno di accedere al resto della documentazione tecnica, come visura e planimetria catastale. Il proprietario, tramite UrbisMap, cliccando direttamente sull’immobile dalla mappa, potrà ottenere immediatamente i dati catastali e comunicarli al tecnico!

Invece, nel caso in cui si volesse acquistare casa, oltre ad accertarsi che l’immobile sia dotato di tutti i requisiti tecnici sopracitati, tramite UrbisMap sarà semplice visualizzare in quale zona urbanistica comunale ricade. Da qui, sarà semplice definire se è soggetta o meno a vincoli specifici, che ne possono limitare la modifica, anche solo parziale o estetica, del costruito. Meglio saperlo prima, no?

Con lo stesso principio, avere queste informazioni prima di vendere il proprio immobile, vi aiuterà nella fase di promozione commerciale. Ad esempio, se la casa non rientra in centro storico e non è soggetta a particolari vincoli urbanistici, si potrà proporre agli acquirenti la completa personalizzazione dell’immobile, con accesso a specifiche concessioni, come il piano casa.

E se ti dicessimo che siamo in procinto di aggiungere nuove funzionalità legate a questo settore? Per avere ulteriori informazioni, scrivici o iscriviti alla newsletter di UrbisMap!